EMIRATI: “LA NUOVA FRONTIERA PER IL MADE IN ITALY”

EMIRATI: “LA NUOVA FRONTIERA PER IL MADE IN ITALY”

Posted on 26 July 2021

EXPO DUBAI SARÀ L’OCCASIONE DI RILANCIO PER LE IMPRESE ITALIANE

Gli Emirati Arabi Uniti rappresentano una realtà politica, sociale e culturale unica nel panorama mediorientale: un crocevia di persone, idee, tecnologie e scambi commerciali. Sono il nuovo centro del business mondiale. Il 2021 sarà l’anno di Expo Dubai, che evidenzierà in maniera ancora più marcata quanto gli EAU siano un hub, un asse centrale della geopolitica mondiale, la culla di una cultura che ha saputo incrociare in maniera feconda tradizione e modernità.

Questi i temi emersi durante la presentazione del libro “Emirati: nulla è impossibile” (Mondadori) del Prof. Giovanni Bozzetti, docente, imprenditore e uno dei massimi esperti di processi di internazionalizzazione verso il Medio Oriente e in particolare verso gli Emirati Arabi, tenutasioggipresso il Circolo Unificato dell’Esercito di Milano Palazzo Cusani durante il dibattito “Italia ed Emirati Arabi Uniti in vista di EXPO DUBAI”.All’incontro hanno partecipato Gabriele Albertini, ex sindaco di Milano e Alan Rizzi, Sottosegretario con delega ai Rapporti con le Delegazioni Internazionali, Regione Lombardia, di fronte ad una platea di alte cariche istituzionali ed esponenti del mondo economico e finanziario.

L’autore del volume ha sottolineato come gli Emirati Arabi abbiano saputo distinguersi grazie a una gestione oculata della pandemia, durante la quale hanno garantito una totale apertura verso il turismo e verso gli investitori, che ha permesso una crescita economica anche in questo anno così complicato. Il Paese ha davvero saputo trasformare una sfida in una vera e propria opportunità. Il Prof. Bozzetti ha, inoltre, evidenziato come uno dei segreti degli Emirati sia rappresentato da una saggia leadership impegnata a creare le migliori condizioni di sviluppo economico per il proprio popolo e per gli imprenditori esteri all’insegna della sicurezza, della tolleranza e del rispetto verso chiunque.

“Gli Emirati con l’Expo alle porte rappresentano il vero nuovo centro mondiale del business e il mercato di sbocco ideale per le aziende italiane grazie al loro amore per il Made in Italy e per gli italiani” commenta il Prof. Giovanni Bozzetti.

Durante i loro interventi, l’ex sindaco di Milano Gabriele Albertini ha invece sottolineato l’importanza delle relazioni diplomatiche tra un Paese come Emirati Arabi Uniti e una grande città come Milano, cuore pulsante dell’economia italiana. Il Sottosegretario Alan Rizzi ha ribadito la necessità di mantenere le relazioni con questo Paese, raccontando anche le diverse iniziative previste durante Expo Dubai 2020.

Feel free to
contact us!

I agree to collect data processing which will be managed without any third party profiling. See the Privacy & Cookie Policy.