NELL’EMIRATO DI SHARJAH OPPORTUNITA’ PER IL RETAIL.

maryam-island-

Tre grandi progetti di real estate a Sharjah, uno dei sette Emirati Arabi Uniti, apriranno le porte, da fine 2019, ad attività commerciali e alberghiere. I progetti del valore complessivo di 734 milioni di dollari, vengono sviluppati da una joint venture tra Shurooq (la locale Autorità per gli investimenti e lo sviluppo) e Eagles Hills, società privata con base ad Abu Dhabi. Il più grande dei tre è quello di Maryam Island (investimento di 658 milioni di dollari) dove su un’area di 300mila metri quadrati circondata da mare e lagune, sorgeranno 1.900 appartamenti e ville di lusso, hotel, oltre cento ristoranti, bar e centri commerciali lungo il mare.

“Gli spazi potranno diventare un polo d’attrazione per attività commerciali in vista dell’Expo Dubai e possono dare l’opportunità di essere presenti anche alle nostre imprese” sottolinea Giovanni Bozzetti di EFG Consulting, società di consulenza attiva negli Emirati.

Insieme a Maryam Island verrà sviluppato Kalba Waterfront: 17mila metri quadrati per un grande mall che potrà ospitare 86 negozi con brand locali e internazionali. Il terzo è il progetto Palace Al Khan, resort di lusso.

FONTE: IL SOLE 24 ORE

FacebookLinkedInPrint

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *