News

News

  • 19 luglio 2018
    Presentazione standard2

    L’economia circolare può cambiare il futuro della sostenibilità. È un’opportunità che può dar vita a nuovi modelli di business e di sviluppo che potrebbero integrare l’attenzione all’ambiente, la digitalizzazione e i nuovi servizi richiesti dalla società moderna.

    “Negli ultimi 80 anni tutto si è basato su una produzione lineare, quindi ci sono grandi passi in avanti da compiere. La percentuale di aziende che riutilizzano i prodotti è ancora molto bassa rispetto all’uso di materiali vergini. L’adozione di modelli circolari apporta elevati benefici in termini di competitività, innovazione, ambiente e occupazione. Il mondo nel quale viviamo ha bisogno di essere protetto e tutelato e ogni piccolo gesto che ognuno di noi può compiere nel quotidiano è simbolo di cambiamento. Prestare più attenzione al riciclo significa non solo proteggere il nostro ambiente, ma anche salvaguardare le generazioni future.” – ha commentato Giovanni Bozzetti, Presidente e fondatore di EFG Consulting.

    Una delle possibili soluzioni è data dal design riciclabile: un modo per cercare di risolvere la missione impossibile dei problemi ambientali in un modo creativo. L’obiettivo del design sostenibile è l’eliminazione o la riduzione degli effetti negativi sull’ambiente nella produzione industriale, attraverso una progettazione attenta alle tematiche ambientali con l’impiego di un materiale riciclato o facilmente riciclabile, in modo che la fabbricazione non abbia impatto sulle risorse naturali esistenti e lo smaltimento del prodotto alla fine del ciclo di vita non danneggi l’ambiente.

    FONTE: RIPRODUZIONE RISERVATA

  • 6 luglio 2018
    4klvrbjD-CJ5

    Il turismo in Italia gioca un ruolo sostanziale per l’attività economica del Paese, nel 2017 il contributo totale sull’economia italiana è stato pari al 13% del PIL. Un settore che continua a crescere e a far registrare il tutto esaurito soprattutto durante le estati italiane. Continue reading →

  • 29 giugno 2018
    WhatsApp Image 2018-06-25 at 2.59.13 PM

    Il nostro Presidente, Giovanni Bozzetti, in qualità anche di Presidente di Ambienthesis, il 26 giugno scorso ha sottoscritto un Memorandum of Understanding con Bee’ah Sharjah Environment Co., Continue reading →

  • 29 giugno 2018
    milano-sulla-mappa-96098576

    “Un altro passo in avanti sta per compiersi in una città come Milano che ha grandi aspirazioni e che non si ferma mai.  Continue reading →

  • 25 giugno 2018
    Progetto senza titolo (2)

    “Le aziende italiane dovrebbero investire maggiormente negli eventi sportivi perché uniscono popoli, culture, classi ed età differenti che possono portare incentivi e miglioramenti per le società stesse. Continue reading →

  • 21 giugno 2018
    WTGS

    Il prossimo 24 giugno, allo Sheraton Sharjah Beach Resort & Spa, sarà presentata “Report: Sharjah 2018”, una ricerca effettuata da Oxford Business Group (OBG). Continue reading →

  • 20 giugno 2018
    MC_448_1

    Sembra proprio che, probabilmente dal 2019, potremo finalmente dire addio a cannucce, piatti e stoviglie di plastica monouso. Continue reading →

  • 19 giugno 2018
    maryam-island-

    Tre grandi progetti di real estate a Sharjah, uno dei sette Emirati Arabi Uniti, apriranno le porte, da fine 2019, ad attività commerciali e alberghiere. Continue reading →

  • 12 giugno 2018
    Progetto senza titolo (1)

    Mancano solo 2 giorni alla cerimonia di inizio dei Mondiali in Russia 2018. Una straordinaria manifestazione tra culture e popoli diversi, accomunati dai sani valori dello sport, che possiede la capacità di coinvolgere e creare rapporti. Continue reading →

  • 9 giugno 2018
    MC_444_2

    Una ricerca diffusa in questi giorni ci ha rivelato che uno studio sulle tartarughe marine Caretta Caretta (prese come indicatori dell’impatto della plastica sugli animali del Mediterraneo, poiché largamente diffuse proprio in questi habitat e la cui caratteristica è quelle di ingerire rifiuti marini) ci ha riportato la triste verità che metà delle tartarughe del Mediterraneo hanno plastica in corpo. Continue reading →